Gabriele Tavazzani ospite a Soldi in onda su La7

Martedì, 09 Luglio 2024

Video, Economia e mercati

Nella puntata di “Soldi” trasmessa da La7 il 6 luglio scorso, Gabriele Tavazzani – CEO di Amundi SGR – illustra l’importanza di diversificare gli investimenti anche attraverso soluzioni di lungo periodo. Tra gli strumenti disponibili, un ruolo di primo piano dovrebbero averlo i PIR, Piani  individuali di Risparmio, che offrono la possibilità di godere di benefici fiscali - a seguito di un periodo di detenzione minima di 5 anni - e al tempo stesso di supportare l’economia reale del nostro paese e di beneficiare della crescita delle aziende più dinamiche del nostro tessuto economico.

Guarda il replay della puntata

Altre news

Market review luglio 2024
02/07/2024 Video, Amundi Market Review, Economia e mercati

Crescita economica globale a più velocità

A giugno, le azioni statunitensi hanno toccato i massimi storici spinte dall'esuberanza indotta dall'intelligenza artificiale. Nel frattempo, i titoli azionari europei hanno sofferto a causa dell'incertezza politica dopo le elezioni parlamentari europee. Inoltre, la BCE ha tagliato i tassi di interesse per la prima volta da quasi cinque anni. Guarda il video commento mensile di Monica Defend, Head of Amundi Investment Institute.

La settimana dei mercati NEW
24/06/2024 Podcast, La settimana dei mercati, Economia e mercati

I dati pubblicati hanno contribuito a ridurre la volatilità sui mercati, ma non sono decisivi

La scorsa settimana qualche dato economico più debole del previsto ha restituito un po’ di serenità agli investitori obbligazionari che da inizio sono in sofferenza. La crescita economica non sembra essere così forte da preoccupare la FED o le altre Banche Centrali.Ascolta l’aggiornamento del 24 giugno dalla voce di Stefano Castoldi.

La settimana dei mercati NEW
17/06/2024 Podcast, La settimana dei mercati, Economia e mercati

Elevata volatilità sui mercati europei in vista, ma le principali economie sono resistenti

Il rischio politico è prepotentemente tornato in Europa e sembra destinato ad accompagnarci durante questa fase di incertezza elettorale. Prepariamoci a un’elevata volatilità sui mercati europei, senza dimenticare però che le principali economie sono resistenti, l’inflazione è in calo e le Banche Centrali diventeranno sempre più accomodanti. Ascolta l’aggiornamento del 17 giugno dalla voce di Stefano Castoldi.